Le principali patologie dell’anca

Le patologie dell’anca possono essere causate da una varietà di fattori, tra cui traumi, usura articolare, malattie autoimmuni e congenite

Home » Le patologie dell’anca
Le patologie dell’anca possono essere causate da una varietà di fattori, tra cui traumi, usura articolare, malattie autoimmuni e congenite.
Di seguito sono elencate alcune delle principali patologie dell’anca:

Osteoartrosi dell’anca:

L’osteartrosi è una condizione degenerativa delle articolazioni in cui la cartilagine che ricopre le superfici articolari si deteriora progressivamente.
Nei casi di osteoartrosi dell’anca, ciò può causare dolore, rigidità e perdita di mobilità.

Artrite dell’anca:

L’artrite dell’anca è l’infiammazione dell’articolazione dell’anca e può derivare da diverse cause, tra cui l’artrite reumatoide (una malattia autoimmune), l’usura articolare o l’infezione (artrite settica).

Necrosi avascolare dell’anca:

La necrosi avascolare dell’anca comporta una riduzione del flusso sanguigno all’osso dell’anca, causando la morte delle cellule ossee.
Può essere causata da traumi, uso prolungato di steroidi o altre condizioni che compromettono la circolazione.

Displasia dell’anca:

La displasia dell’anca è una condizione in cui l’articolazione dell’anca non si sviluppa correttamente, aumentando il rischio di instabilità articolare e contribuendo alla progressione dell’artrosi con fenomeni di ipotonia e ipotrofia muscolare.

Fratture dell’anca

Le fratture dell’anca possono verificarsi nella testa del femore, nel collo del femore o nella zona intertrocanterica.
Sono spesso il risultato di traumi come cadute o incidenti.

Borsite dell’anca:

La borsite dell’anca è l’infiammazione delle borse sinoviali nell’area dell’anca.
Le borse sono sacche di liquido che riducono l’attrito tra i tendini, i muscoli e le ossa.
Può causare dolore e gonfiore.

Tendinite dell’anca:

La tendinite dell’anca è l’infiammazione dei tendini nell’area dell’anca, spesso causata da sovrautilizzo o lesioni.
Può causare dolore durante l’attività fisica o il movimento dell’anca.

Sindrome del dolore dell’anca laterale:

La sindrome del dolore dell’anca laterale si manifesta con dolore nella parte esterna dell’anca ed è spesso associata a attività come la corsa o la camminata prolungata.

Malattia di Legg-Calvé-Perthes:

La malattia di Legg-Calvé-Perthes colpisce principalmente i bambini e comporta la necrosi della testa del femore a causa di un insufficiente apporto di sangue.
Può portare a deformità dell’anca se non trattata.

Sinovite transitoria dell’anca:

La sinovite transitoria dell’anca è comune nei bambini.
Questa condizione implica un’infiammazione temporanea della membrana sinoviale dell’articolazione dell’anca.

Come gestire le patologie dell’anca?

La gestione delle patologie dell’anca richiede spesso un approccio personalizzato basato sulla causa sottostante e sulla gravità della condizione. Le opzioni di trattamento possono includere terapie fisiche, farmaci antinfiammatori, interventi chirurgici (come la sostituzione dell’anca) e altre terapie mirate. La consulenza di uno specialista ortopedico è fondamentale per una diagnosi accurata e la definizione del piano di trattamento più appropriato.

× Scrivimi per informazioni