Dottor Luca Busanelli

Chirurgo ortopedico specializzato in protesi d’anca e protesi di ginocchio

Interventi chirurgici presso Ospedale accreditato “Villa Laura” – Bologna (BO). La struttura è accreditata con il Sistema Sanitario Nazionale.

Protesi d'Anca

La diagnosi precoce della patologia riveste un ruolo cruciale, consentendo l’implementazione tempestiva di strategie terapeutiche in grado di prevenire o ritardare eventuali degenerazioni irreversibili.

Protesi di Ginocchio

Le affezioni che coinvolgono il ginocchio sono diverse e variano da disturbi infiammatori dei tessuti molli superficiali, come borsiti e tendiniti, a lesioni legamentose sia extra che intra-articolari, a sofferenze o lesioni dei menischi, sino a danni alla cartilagine.

Perchè affidarsi al Dr. Luca Busanelli

ESPERIENZA

Più di 3.000 interventi di chirurgia mini-invasiva di artroprotesi d’anca

AFFIDABILITÀ

Più di 500 interventi di revisione di artroprotesi d’anca

INTERVENTI CHIRURGICI

INTERVENTI DI PROTESI D'ANCA CON TECNICA MINI-INVASIVA

Il Dr. Busanelli effettua interventi chirurgici presso l’Ospedale accreditato Villa Laura – Bologna (BO). La struttura è accreditata con il Sistema Sanitario Nazionale.

TEMPI D'ATTESA PER L'INTERVENTO DI PROTESI D'ANCA

Per maggiori approfondimenti e delucidazioni inerenti i tempi di attesa dell’intervento chirurgico (in libera professione o tramite il Sistema Sanitario Nazionale) contattare il numero 349 847 6689

L’artroprotesi d’anca

A cosa serve l’intervento

Varie cause, traumatiche o legate a situazioni patologiche come artrosi, artriti, displasia congenita o trattamenti radioterapici possono portare ad un deterioramento delle cartilagini della testa del femore o della sua sede nell’osso del bacino.

Quando questo succede si può provare dolore, più o meno intenso a seconda della gravità della lesione, ed avere difficoltà a camminare o a compiere semplici operazioni come mettere le calze o tagliarsi le unghie dei piedi.

Nel momento in cui la situazione diventa tale da compromettere l’autonomia e la serenità di una persona, è opportuno valutare un intervento di artroprotesi. Lo scopo di questa operazione chirurgica è la sostituzione delle ossa e delle cartilagini compromesse con protesi artificiali, in titanio e ceramica, in modo da risolvere il dolore e ripristinare la funzionalità dell’articolazione.

Perché la chirurgia mini-invasiva

Utilizzando la tecnica mininvasiva per l’impianto della protesi, si salvaguardano i tessuti molli periarticolari, si ricostruisce la capsula articolare e si riduce l’incisione cutanea a 7-8 cm.

Tale procedura permette un più rapido recupero funzionale, consentendo al paziente di tornare a fare le scale entro 3-5 giorni dall’intervento, e di abbandonare i bastoni entro 2-3 settimane.

Protesi d'anca mini-invasiva - Differenze fra accesso anteriore e laterale
PROTESI ANCA MINI-INVASIVA ACCESSO PER VIA ANTERIORE:

Posizione: Paziente in posizione supina.

Accesso: I muscoli vengono separati e non sezionati.

Svantaggi:
1. Nella protesi d’anca mini-invasiva con accesso anteriore vi è l’asportazione della capsula articolare, maggior perdita di sangue anche se i muscoli vengono separati.
2. La separazione e non la sezione dei muscoli, non necessariamente comporta un minor sanguinamento, in quanto la visuale di tutta l’articolazione rispetto all’accesso laterale è minore.
3. Questo comporta una maggiore trazione a livello muscolare con conseguente e maggior ematoma chirurgico.
4. Possibilità di ematoma post chirurgico maggiore.

 

PROTESI ANCA MINI-INVASIVA ACCESSO PER VIA LATERALE:

Posizione: Il paziente sempre supino.

Accesso: Incisione paratrocanterica.
Minima sezione del ventaglio gluteo (medio e piccolo gluteo).

Vantaggi:
1. Conservazione della capsula articolare (fatta solo da pochi specialisti)
2. Minor sanguinamento rispetto all’accesso per via anteriore
3. Migliore visuale dell’articolazione (acetabolo)

Recupero funzionale: Precoce verticalizzazione e deambulazione del paziente (il giorno stesso dell’intervento).

 

PROTESI ANCA MINI-INVASIVA ACCESSO PER VIA POSTERIORE:

Posizione: Il paziente è in decubito laterale.

Accesso: Incisione degli extra rotatori.

 

CONCLUSIONE

È importante sapere che la via anteriore non è assolutamente indicata in alcuni pazienti (esiti di displasia congenita dell’anca o patologie post-infettive, esiti post-traumatici come le fratture, pazienti in sovrappeso, revisioni di protesi).
Ovviamente l’esperienza del chirurgo è in ogni caso fondamentale.

L'intervento di revisione

A volte, dopo l’intervento di sostituzione dell’articolazione dell’anca con una protesi, possono svilupparsi delle complicazioni. Le cause possono essere diverse: una infezione, l’usura della protesi, una eccessiva debolezza dell’osso che ospita la protesi o un evento traumatico, un incidente.

Qualora dovesse verificarsi uno dei suddetti eventi, diventa necessario eseguire un intervento di revisione per sostituire la protesi danneggiata o, in caso di infezione, per espiantare la protesi e permettere la guarigione dei tessuti interessati.

Dr. Luca Busanelli

Chirurgia mini-invasiva della Protesi di Anca

Dottor Luca Busanelli-chirurgo ortopedico specializzato in artroprotesi d'anca con tecnica mini-invasiva

1989 - Laurea in medicina e chirurgia

Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Bologna: “La metodica di Ilizarov applicata alle fratture e pseudoartrosi post-traumatiche di gambe”. Relatore prof. A. Giunti.

1994 - Diploma di Specialistica

Diploma di Specialistica in Ortopedia e Traumatologia presso l’Università degli Studi di Bologna. Tesi dal titolo: “Profilassi antibiotica, antitromboembolica e tecnica di risparmio sangue nell’interevnto di artroprotesi d’anca”. Relatore prof. A. Giunti.

Gli inizi

Consultant presso l’Ospedale St.Helier di Londra, eseguendo interventi chirurgici di artroprotesi totale d’anca, di ginocchio. Attività di ricerca scientifica in relazione alla impiantologia protesica articolare presso il Reparto di Ortopedia diretto dal Dr. Richard Eddy Field.

Dal 2000 al 2022

Incarico di Alta Specializzazione nella Chirurgia Mini-invasiva della Protesi di Anca presso l’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna.

Attualmente

Incarico di Alta Specializzazione nella Chirurgia Mini-invasiva della Protesi di Anca presso l’Ospedale accreditato Villa Laura di Bologna, con più di 3.000 interventi di protesi primarie e più di 500 revisioni di protesi all’attivo.

Eccellente
In base a 29 recensioni
antonella zagnoni
antonella zagnoni
2024-02-26
Raccomando assolutamente il Dott. Busanelli, l’intervento di protesi d’anca sulla mia mamma di 87 anni e’ perfettamente riuscito, inoltre la disponibilità e la cortesia dimostrate in fase pre e post operatoria sono una rarità oggigiorno.
Marco Boaretto
Marco Boaretto
2024-02-23
Inizialmente ero un po' spaventato dell'operazione, che avrei dovuto effettuare qualche anno prima. Il dr. Luca Busanelli, mi ha rassicurato e si è dimostrato un professionista veramente sincero, serio e competente. Mi ha dato quella tranquillità di cui avevo bisogno per affrontare il delicato intervento dell'applicazione della protesi all'anca destra. Grazie alle sue indicazioni e alla mia costanza (qualche merito me lo prendo anch'io), con sedute di fisioterapia, piscina e cyclette mi sono rimesso in piedi, e a distanza di 6/7 mesi dall'intervento ho iniziato a comminare normalmente. Ad oggi, direi di essere entusiasta dell'intervento, e ringrazio vivamente il dr. Luca Busanelli.
Cesarino Dondi
Cesarino Dondi
2024-02-23
il 28sett 2023 sono stato operato all'anca dal Dott. Luca Busanelli, ho recuperato la normalità persa prima dell'operazione, la prima visita è avvenuta 2gg dopo la mia richiesta con telefonata, e il ricovero era disponibile dopo una settimana. mi sono trovato bene anche a villa Laura. per me è stata una esperienza positiva anche dal lato umano diretto col Dottore. Sono stato sorpreso su i tempi brevi efficaci. dondi c.
Cristina Mattioli
Cristina Mattioli
2024-02-23
Ringrazio il dott.Busanelli Luca che mi ha operato entrambe le anche incoraggiandomi nel dopo intervento. Sono molto soddisfatta e lo ringrazio per la sua grande competenza e umanità.
Maida Pasic
Maida Pasic
2023-09-05
Grande professionista di rara delicatezza e sostegno nel periodo preparatorio prima del intervento. La sua disponibilità ed empatia nella comunicazione anche tramite e mail è di grande aiuto. Grazie dottore. Fatto due interventi col dottor Busanelli alle anche: 2022 dx 2023 sx. Precedentemente intervento con altro medico. Il dottor Busanelli: bravo, bravissimo!
Arrigo Biondi
Arrigo Biondi
2022-11-15
Ringrazio di cuore il Dr.Luca Busanelli che mi a operato il 21 Aprile di protesi anca dx,sono rinato e la mia qualita di vita e tornata al massimo, professionalita gentilezza e disponibilita ed empatia nella comunicazione anche tramite email e watsapp di grande aiuto.Grazie Dottore
Lucilla Milelli
Lucilla Milelli
2022-08-08
Sono stata operata di protesi anca il 30/06/22 dal Dottore Busanelli Luca una persona molto attenta al paziente e grazie a lui dopo 5 anni di dolori e non riuscire a camminare bene adesso sono rinata ! Dopo 3 giorni già scendevo da sola dal letto e dopo 5 giorni sono tornata a casa e un grazie va a tutto il reparto di ortopedia Villa Laura tutti molto attenti al paziente dall’ infermieri alle oss. E al direttore della clinica che tutte le mattine passa per offrire il caffè ai suoi pazienti .Grazieee
Maria Anibaldi
Maria Anibaldi
2021-09-23
Un ottimo medico e la clinica è ottpima bpp
pietro di filippo
pietro di filippo
2021-03-15
Sono stato operato 2 volte di protesi all anca dal dott Busanelli mi sono trovato benissimo grande professionista molto gentile e disponibile con tutta la sua equipe
Claudio Toracchio
Claudio Toracchio
2021-03-06
Eccellenza al servizio del paziente. Da una diagnosi critica  all'anca al ritorno ad una deambulazione senza stampelle in soli 2 mesi; dopo 3 giorni dall'intervento di protesi ero già in grado di alzarmi dal letto in autonomia e camminare. Ringrazio il dott. Busanelli non solo per la sua professionalità ma per l'attenzione e la cura mostrata durante tutto il percorso: non  c è stato un singolo giorno di ricovero in cui non sia venuto a constatare di persona i miglioramenti o approfondito potenziali criticità. Grazie agli infermieri, al capo reparto e a tutto lo staff del rizzoli per cura e attenzione costante! Mi ha ridato la vita, grazie!
× Scrivimi per informazioni